Vai al contenuto

Stefano

iCrewers
  • Numero contenuti

    34
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    2

L'ultima giornata che Stefano ha vinto risale al Aprile 18

Stefano ha ottenuto più reazioni positive in un giorno nei suoi contenuti!

Reputazione

15 Good

1 Follower

Altro di Stefano

  • Compleanno 09/09/1994

Informazioni personali

  • Piattaforme che posseggo
    STEAM
    ORIGIN
    EPIC GAMES STORE
    PC

Recenti visitatori

Al momento risulta disabilitato ai visitatori

  1. Stefano

    Presentazione

    Benvenuta! Spero tu ti possa trovar bene qua insieme a noi. Non trattenerti dal proporre argomenti di discussione e confronto, non possono far altro che arricchire 🙂
  2. Stefano

    Buongiorno a tutti!

    Benvenuto Matteo! Spero che qua tu trovi un clima accogliente e pane per i tuoi denti 😉
  3. Stefano

    Bentrovati

    Non saprei come commentare questa cosa. Almeno la maggior età dattela 😛
  4. Stefano

    Bentrovati

    Tra voi e Ubaldo a parlare di anzianità...mica siamo più nel paleolitico che a 20 anni eri il saggio del villaggio 😂
  5. Ciao Vale! Ben arrivata!
  6. Stefano

    Ciao a tutti 😀

    Ciao Gabri 😉
  7. Hai anticipato la mia, ecco tutto 😉
  8. Ehehe, in realtà le domande sono diverse 😛 Io ho chiesto degli ultimi giochi, Luca è stato più generico :3
  9. Stefano

    Alfonso c'è

    Ahahaha Geniale😂
  10. Ciao Alessandro, mi fa piacere avere finalmente un modo per poterci scambiare opinioni. Di quali titoli ti stai interessando ultimamente?
  11. Stefano

    Stefano risponde all'appello

    Ben ritrovati a tutti! Sono Stefano, redattore di iCrewPlay. Sono appassionato di videogiochi da sempre, come in alcuni articoli mi è capitato di raccontare, in particolare di RPG sia in ambientazione fantasy che fantascientifica, di RTS e di FPS. Ultimamente mi sono affacciato ai survival e horror (es. il recente Devotion per la seconda categoria, Rust e Green Hell per la prima) trovando delle proposte davvero interessanti. Avendo studiato psicologia, e quindi essendo deformato da questo percorso, mi intriga l'analisi degli aspetti psicologici che permeano l'esperienza di gioco che i vari titoli propongono, da Hellblade: Senua's Sacrifice e Alice: Madness Returns ai più apparentemente banali Rainswept, Devotion, fino pure agli arcade (ebbene sì, anche in questi c'è tanto da capire), per chiudere con JRPG di nicchia come Fates - 8 Stories e i vari serious game. Sono ovviamente aperto a ogni genere, ma come tutti ho le mie preferenze. Spero di avere presto modo di confrontarmi con tutti.
×
×
  • Create New...